Depressione

Pubblicato il Pubblicato in Patologie

Si può contrastare la depressione con rimedi naturali:

Dagli anni ’60 è noto che la depressione è dovuta ad una scarsa sintesi cerebrale di serotonina.

La serotonina è sintetizzata dal triptofano, ammino acido essenziale (ricavabile solo dalla dieta)(1)

Una flora intestinale alterata (disbiosi) demolisce il triptofano in indolo e scatolo (disbiosis test su urine)

assunzioni orali di triptofano non sono in grado di aumentare il suo livello ematico, in quanto scarsamente assorbito dall’intestino(2)

assunzioni orali di proteine ricche di triptofano, come griffonia e iperico, in presenza di disbiosi, aumentano i livelli urinari di indolo e scatolo 

PERTANTO

L’unico modo di aumentare il livello plasmatico di triptofano è RIDURRE la disbiosi

COME?

L’alfa-lattoalbumina è la sieroproteina selezionata dalla Natura per attivare il nostro intestino alla nascita, sono note diverse azioni intestinali:

– stimola la secrezione di bicarbonato, correggendo il pH, dal quale dipende la flora batterica

– stimola la secrezione di muco che protegge la membrana intestinale dall’acido introdotto dallo stomaco al termine della digestione

– ha azione antibatterica intestinale

– stimola il rilascio di prostaglandine

Grazie a tutte queste sue azioni specifiche PREBIOTICHE intestinali riduce la disbiosi e AUMENTA il triptofano plasmatico, quindi la sua captazione cerebrale e la successiva sintesi cerebrale di serotonina.

Studi su animali dimostrano che, dopo una settimana di somministrazioni ORALI di alfa-lattoalbumina, la sintesi cerebrale di serotonina aumenta di ben 5 volte!(3)

Studi clinici controllati confermano l’azione serotoninergica (4,5)

Dato che è controverso per gli stessi farmaci antidepressivi SSRIs, anche se INIETTATI direttamente nel cervello di animale

Solo oggi sappiamo che i farmaci antidepressivi SSRIs, assunti ORALMENTE, non arrivano al cervello(6), nonostante i dati sulla distribuzione tissutale siano obbligatori nella fase di registrazione di un farmaco

Questo dato spiega la scarsa efficacia dei farmaci SSRIs valutata dalla meta-analisi di Kirsh  essere uguale a quella del placebo. (7)

Assunti oralmente, non è trascurabile l’azione intestinale di questi farmaci, che, infatti, inibiscono il legame della serotonina alle piastrine, di cui sono note le diverse Ka. Possiamo attribuire i loro effetti collaterali al conseguente aumento di serotonina plasmatica libera, che se supera un valore soglia riesce ad entrare nel cervello, ma finendo negli spazi extracellulari, è tossica (alcuni veleni di insetti sono a base di serotonina). Inoltre, nei pazienti depressi è riportata una alterazione del legame della serotonina con le piastrine,  quindi le piastrine hanno già difficoltà a sequestrarla, questo spiega l’elevata incidenza di effetti collaterali.

 

 1) M. Diksic, S. Okazawa, S. Nishizawa, M. Leyton and S. N. Young A decrease in blood tryptophan concentration produces regionally specific changes in brain serotonin synthesis in men and women: A PET study with alpha-[11C]methyl-L-tryptophan European Neuropsychopharmacology, Volume 12, Supplement 3, October 2002, Pages 403-404

2) Heuther G, Hajak G, Reimer A, Poeggeler B, Blömer M, Rodenbeck A, Rüther E. The metabolic fate of infused L-tryptophan in men: possible clinical implications of the accumulation of circulating tryptophan and tryptophan metabolites. Psychopharmacology (Berl). 1992;109(4):422-32.

3) Choi S, Disilvio B, Fernstrom MH, Fernstrom JD. The chronic ingestion of diets containing different proteins produces marked variations in brain tryptophan levels and serotonin synthesis in the rat. Neurochem Res. 2011 Mar;36(3):559-65.

4) Markus CR, Olivier B, Panhuysen GE, Van Der Gugten J, Alles MS, Tuiten A,Westenberg HG, Fekkes D, Koppeschaar HF, de Haan EE.  The bovine protein alpha-lactalbumin increases the plasma ratio of tryptophan to the other large neutral amino acids, and in vulnerable subjects raises brain serotonin activity, reduces cortisol concentration, and improves mood under stress. Am J Clin Nutr. 2000 Jun;71(6):1536-44.

5) Errichiello L, Pezzella M, Santulli L, Striano S, Zara F, Minetti C, Mainardi P, Striano P. A proof-of-concept trial of the whey protein alfa-lactalbumin in chronic cortical myoclonus. Mov Disord. 2011 Dec;26(14):2573-5.

6) Pinna G, Costa E, Guidotti A. SSRIs act as selective brain steroidogenic stimulants (SBSSs) at low doses that are inactive on 5-HT reuptake.Curr Opin Pharmacol. 2009 Feb;9(1):24-30.

7) Kirsch I, Deacon BJ, Huedo-Medina TB, Scoboria A, Moore TJ, Johnson BT. Initial severity and antidepressant benefits: a meta-analysis of data submitted to the Food and Drug Administration.PLoS Med. 2008 Feb;5(2):e45.